Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Marco Ceraglia_TEN COMMANDMENTS 2.0

Sono spaesato e confuso, da anni ormai. Mi sono sempre occupato di comunicazione e sto (stiamo) vivendo in pieno e sulla mia (nostra) pelle l’indicibile difficoltà che questa materia e la sua comprensione sta attraversando. Si parte da capi di stato di importanti paesi, gli uomini più potenti del modo che danno conto di notizie di importanza straordinaria a mezzo tweet per arrivare a “lasciare la fidanzata” con un sms. In mezzo, la fanno ormai da padrone, concetti come postverità e “vita a bassa risoluzione”. Una frana inarrestabile. Da qui nasce l’opera Ten Commandments 2.0. Se l’umanità ha deciso di “ribaltare” sé stessa, di affidare al concetto digitale la propria anima, che almeno accetti di seguire delle leggi certe, riconosciute, che possano fare da guida per i secoli a seguire. Ho pensato però che per poter continuare a funzionare, andassero aggiornate. Le attuali scritte da Yahweh circa 3700 anni fà non vengono più applicate né seguite, di certo una comunicazione obsoleta e fuori tempo. Le ho riscritte traducendole e aggiornandole, dando vita ad una versione 2.0 che spero fortemente, sappiano nuovamente illuminarci.

Marco Ceraglia 

Leave a comment