Skip to content Skip to footer
Aperto 9:30 - 19:30
S.P. 11 ex Stazione ferroviaria Ulassai
Aperto 9:30 - 19:30
S.P. 11 Ex Stazione Ferroviaria Ulassai

#PROSSIMAFERMATA

Nell’ambito della campagna #iorestoacasa lanciata lo scorso marzo dal Mibact, la Fondazione Stazione dell’Arte ha dato vita a #ProssimaFermata, l’iniziativa con cui ha attivato una programmazione culturale alternativa, con l’intento di uscire – temporaneamente – dagli spazi fisici del museo e mantenere vivo il dialogo con il pubblico attraverso i social. 

L’itinerario di #ProssimaFermata sui social è stato scandito da tappe virtuali all’interno della Stazione dell’Arte: un percorso lungo il quale, nelle varie fermate, i passeggeri hanno scoperto interviste, documentari, trasmissioni radiofoniche in podcast e altri contenuti multimediali. Il viaggio, un vero e proprio espediente narrativo, è partito da Ulassai, il paese più caro a Maria Lai, e sempre a Ulassai si è concluso: se la prima tappa è stata la riproposizione del podcast della trasmissione Radiofonica “Passo a Due” di Radio Rai Sardegna con l’intervista effettuata a Maria Lai alla vigilia dell’inaugurazione della Stazione dell’Arte, il 7 luglio 2006, l’ultima sosta è stata rappresentata dal filmato girato da Tonino Casula in occasione della performance collettiva “Legarsi alla montagna” tenutasi l’8 settembre del 1981.

Gli appuntamenti/fermate per portare il “museo a domicilio” durante tutto il periodo di isolamento dovuto al Covid-19 sono stati mediamente quattro alla settimana (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica), con invio la domenica di newsletter riepilogativa, per un totale di 55 fermate in due mesi di programmazione. 

Di #ProssimaFermata restano però le tracce, che oggi, grazie a una serie di link e rimandi, costituiscono un archivio virtuale di questa esperienza di condivisione dell’arte e del messaggio umano di Maria Lai.